dal 1910

La coppia Emil e Theresa Jacob ha due figli: Robert (nato il 9.10.1908 e deceduto il 23.11.1976 ad Egna) e Bruno (nato il 21.05.1913 e deceduto il 26.10.1985 a Merano), i quali imparano dal padre l’arte dei marmisti e degli scultori e collaborano nell’impresa dei genitori.

Il figlio di Emil di nome Robert era impiegato presso l’impresa famigliare dall‘01.10.1922 all‘01.10.1925 come apprendista e dal 02.10.1925 all‘01.01.1947 come garzone. Dopo la fine della guerra Robert, in base al certificato del comune municipale di Merano emesso a suo nome, dall’01.01.1947 lavorava nell’impresa familiare come marmista indipendente.

1952 - 1977

Nel 1952 Robert Jacob si trasferì a Bolzano-Aslago con la sua famiglia dove aprì la propria sede dell’impresa. I suoi tre figli Robert, Kurt e Peter Jacob impararono a loro volta il mestiere – come voluto dalla tradizione – dal proprio padre e di passo in passo parteciparono all’impresa familiare come marmisti.

In questo periodo Bolzano si espanse ed il luogo nel quale veniva gestita l’impresa famigliare divenne stretto. Per questo motivo Robert Jacob si mise alla ricerca di una nuova sede per la propria impresa famigliare.

Il figlio più giovane di Emil Jacob di nome Bruno restò, invece, presso la sede famigliare di Merano. Più tardi suo figlio Walter continuò l’impresa di marmisti assieme alla sorella Herta presso la sede in via San Giuseppe. La figlia di Walter di nome Doris ha imparato a sua volta il mestiere del marmista a casa, ha frequentato con successo la scuola professionale di Salisburgo, ha superato l’esame di apprendista e ad oggi gestisce l’impresa famigliare di Merano assieme al padre.

Nel 1966 Robert Jacob trasferì la propria impresa di marmisti da Bolzano ad Egna/Villa assieme ai suoi figli.

Nel 1977 Robert Jacob sen. ha passato la gestione dell’impresa ai suoi due figli Kurt e Peter.

Robert jun. ha lavorato come imprenditore individuale e indipendente presso la stessa sede fino al proprio pensionamento. 

I nuovi gestori dell’impresa famigliare Kurt e Peter nel corso degli anni hanno ingrandito gradualmente l’impresa adattandola alle crescenti esigenze del mercato. Oggi già la generazione seguente (quarta) partecipa alla società „Kurt & Peter Jacob s.n.c.“

I figli Thomas Jacob e Stefan Jacob hanno svolto il loro apprendistato - a loro volta - presso l’impresa famigliare ed hanno frequentato e concluso con successo la scuola professionale per marmisti di Salisburgo.

La figlia Barbara Jacob ha frequentato la scuola superiore denominata „Istituto d´Arte Alessandro Vittorio“ a Trento dove ha sostenuto l’esame di maturità. Tutti e tre svolgono l’attività di marmista presso l’impresa dei loro padri.

 

Johann Jacob, figlio di Robert jun., ha frequentato con successo la scuola per marmisti di Lasa e successivamente la scuola superiore denominata „Istituto d´Arte Alessandro Vittorio“ di Trento. Contemporaneamente si è formato come restauratore di pietre presso un’impresa rinomata. Dal 1998 lavora da libero professionista sia come marmista sia come scultore.

L’impresa Jacob risulta da un’attività ininterrotta che perdura da almeno 100 anni. Nell’intero Paese è possibile trovare impronte del lavoro dell’impresa famigliare. Tre generazioni hanno potuto raccogliere una grande esperienza lavorativa che perdura già da 100 anni. Le conoscenze del settore sono sempre state tramandate accuratamente dal padre ai figli ed attualmente l’impresa Jacob è stata messa nelle mani della quarta generazione.

lg md sm xs